Tendenza foliage in cucina: foglie e fiori su pareti, arredi e tessili.

La natura è vita e lo sanno bene coloro che ricercano ispirazioni naturalistiche per vestire l’home living, regalando a mobili, tessili, complementi e oggettistica la vitalità dei colori della natura.

A farla da padrone, è spesso il Foliage tropicale: ispirazioni provenienti dai caldi paesi lontani, con foglie, fronde, foglie di banano, palme e fiori lussureggianti che uniscono la nuance estiva e vitaminica del verde Greenery (colore Pantone del 2017) a colorazioni più intense ed avvolgenti, come il verde petrolio o sottobosco.

Il foliage approda in cucina sulle carte da parati, in formato panoramico, rivoluzionando, all’insegna della vitalità, lo spazio cucina. L’importante è collegare il foliage al contesto, cercando una continuità o un richiamo cromatico con gli arredi.

Si può dare carattere alla cucina vestendo di foliage le ante dei mobili e le sedie.

Una carta da parati foliage sulla parete para schizzi dà un tocco decorativo eclettico in cucina. Ma anche l’idea di abbinare un vaso con delle foglie dal sapore tropicale come quelle di filodendro, regalano all’insieme un tocco di vitalità.

Il foliage dentro una nicchia, nella zona cucina e living, sottolinea l’architettura e può essere una valida soluzione per nascondere il cassettone delle persiane avvolgibili dipinto di verde.

Per finire lo stile Foliage dona un tocco di vitale naturalità in cucina vestendo gli accessori, i tessuti di tovaglie, tende, cuscini e perché no anche il lampadario.

E tu cosa aspetti? Fatti conquistare dalla Tendenza Foliage: un audace scorcio di primavera per rinnovare la tua cucina con eleganza e nuova linfa vitale.

Se il nostro articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici e continua a seguirci su www.gicinque.com e sulla nostra pagina Facebookper rimanere aggiornato sulle nostre novità.

Credits photo: Pinterest

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.