Settembre a tavola: Galletta salata con uva e cipolla rossa

E’ tempo di uva!

Fresca, zuccherina e golosa: l’uva è un frutto antico e versatile, perfetto per preparare piatti semplici e sfiziosi.

Cercando nel web abbiamo trovato la ricetta di una torta salata senza latticini che ci ha conquistati per la sua originalità. Completamente vegetale, è una galletta salata con uva e cipolla rossa.

Veloce e facile da preparare, è perfetta per un aperitivo o una cena, da gustare in queste ultime giornate d’estate.

Per una variante più ricca, puoi aggiungere sulla base una crema di ricotta con uova e parmigiano. Oppure, a piacere, si possono aggiungere altri ingredienti, come del formaggio fresco magro, mozzarella o variare la qualità dell’uva aggiungendo degli acini della variante nera.

INGREDIENTI

  • 250 grammi di farina di grano tenero integrale
  • 60 grammi di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 70/80 grammi di acqua naturale
  • 1 cipolla rossa grande
  • 250 grammi di acini di uva bianca
  • 1 cucchiaio di prangrattato
  • q.b. dl olio d’oliva extra vergine
  • un pizzico di sale e pepe
  • a piacere rosmarino

PROCEDIMENTO PASSO PASSO

  • Per prima cosa prepariamo la pasta brisée con farina integrale. Il procedimento è molto semplice. Mescola la farina integrale con l’olio e l’aceto con la punta delle dita, fino ad ottenere un composto sabbioso; aggiungi acqua quanto basta ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo di circa 70/80 grammi. A questo punto, lascia riposare l’impasto a temperatura ambiente per circa 15 minuti.
  • Prendi la cipolla e affettala sottilmente. Disponi le fette in una padella con un paio di cucchiai di olio e un pizzico di sale. Cuoci il tutto per circa 10 minuti, o finché risulta leggermente caramellata e brunita nel colore.
  • Condisci gli acini d’uva con qualche cucchiaio di olio sale, pepe e rosmarino a piacere. Se gli acini sono grandi, dividili a metà.
  • Prendi un foglio di carta forno e disponici sopra l’impasto di pasta brisée. Stendilo, aiutandoti con un mattarello, fino a ottenere una sfoglia molto sottile.
  • Trasferisci l’impasto steso all’interno di una teglia da forno. Versa sulla base il pangrattato, poi aggiungi al centro gli acini d’uva e la cipolla cotta. Ricordati di lasciare liberi i bordi per ripiegarli verso l’interno.
  • Aggiungi un pizzico di sale e pepe e spennella i bordi della galletta con un filo d’olio.
  • Cuoci la galletta nel forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, o finché la pasta brisée sarà ben dorata.
  • Ultimata la cottura, estrai la galletta dal forno e lascia intiepidire prima di tagliarla.

Se l’idea della galletta salata con uva e cipolla rossa ti è piaciuta, condividila con i tuoi amici e continua a seguirci su www.gicinque.com e sulla nostra pagina Facebookper rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità. Stay tuned!

 

Credits ricetta e foto: Ileana Pavone – Casa di vita

Comments are closed.